I vantaggi dei contratti pluriennali

I contratti pluriennali sono rivolti quasi esclusivamente a quelle aziende che si sottopongono al monitoraggio della lotta agli infestanti secondo HACCP.

Aziende che, di conseguenza, necessitano la presenza costante del disinfestatore, che le affianchi e le supporti con precisione, puntualità, interventi programmati, consentendo loro di rispondere efficacemente a tutti i requisiti posti da normative e certificazioni competenti.

Venendo all’oggetto del nostro lavoro, gli infestanti che andiamo a tenere sotto controllo sono i roditori (ratto/topo), gli insetti striscianti (blatte), gli insetti volanti.

Il contratto pluriennale (che ha una durata minima di 24 mesi) fissa già in partenza un numero di interventi da distribuire nell’arco dell’anno con una cadenza che va naturalmente pattuita col cliente, ma che dovrebbe attestarsi ad almeno un’operazione ogni due mesi.

Questa regolarità consente al cliente non soltanto di rispondere ai requisiti preposti da normative ed enti certificatori, ma gli fornisce ulteriore “copertura”, poiché in caso di presenza di organismi contaminanti, noi di Kaptura assicuriamo sempre un pronto intervento, anche a prescindere dalle clausole contrattuali.

La soluzione proposta da Kaptura offre peraltro un non trascurabile beneficio economico, cercando noi di far sempre coincidere la gestione dell’emergenza con gli appuntamenti programmati: ciò consente, quando riusciamo a far combaciare i due interventi, di evitare ai clienti (aventi contratto pluriennale) di pagarsi “a parte” l’intervento d’emergenza una tantum.

L’azienda cliente, in definitiva, grazie al contratto pluriennale percepisce accanto a sé un vero e proprio partner: un partner che interviene non soltanto su programmazione ma anche per le emergenze, riuscendo ad unire la disinfestazione dell’ambiente con la possibilità di un risparmio, specie sul lungo periodo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *