Sembrava che i calabroni non amassero l’estate 2019. SEMBRAVA.

Inizialmente sembrava che questa estate 2019 non piacesse ai calabroni… E invece eccoli qui di nuovo a sciami, in città e in campagna, in collina e al mare, con i loro nidi che otturano camini, ostruiscono cassonetti e chi più ne ha più ne metta.

A dirla tutta, era semmai ben più anomalo dover iniziare le rimozioni dei nidi di calabrone già in giugno, quando il gran caldo estivo è soltanto agli albori come negli anni precedenti; mentre l’estate 2019, con la sua emergenza-nidi manifestatasi ad agosto inoltrato, dati alla mano è un’estate che segna il ritorno alla normalità.

Ora: come potete facilmente immaginare, rimuovere da soli un nido di calabroni non rappresenta affatto una buona idea.

Tuttavia, se proprio siete intenzionati ad arrangiarvi in questa delicata e pericolosa operazione, è dovere di Kaptura ricordarvi i seguenti numeri d’emergenza:

– il 118 è il numero per chiamare l’ambulanza del SUEM nel caso veniste punti o vi feriste cadendo da una scala:

– il 112 è il Numero Unico Emergenze, da chiamare qualora non sappiate bene cosa vi sia successo;

– il 115 è il numero dei Vigili del Fuoco, cui telefonare se avete dato fuoco all’albero o, peggio, alla casa;

– il 113 è il numero della Polizia Locale, per sporgere denuncia nei confronti di chi vi obblighi ad arrangiarvi.;

La soluzione migliore, però, rimane evitare la rimozione fai-da-te, e chiamare un disinfestatore come Kaptura al numero di telefono 0423-858525 / 858526: interveniamo subito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *